Nocciano

Nuova sala operativa a Pescara Centrale

Attiva la nuova sala operativa della stazione ferroviaria di Pescara Centrale che ha visto un investimento superiore a 30 milioni di euro. Lo annuncia in una nota Rfi, Rete Ferroviaria Italiana (Gruppo FS Italiane) sottolineando che si tratta di "un unico grande cuore pulsante per regolare la circolazione su tutte le linee ferroviarie di Abruzzo, Marche e Umbria. Una cabina di regia in grado di innalzare gli indici di puntualità delle linee, la loro affidabilità e la gestione più tempestiva delle eventuali criticità". Il progettato è stato realizzato da tecnici Rfi. La Sala Operativa di Centro Comando e Controllo (CCC) gestisce tutte le stazioni delle linee ferroviarie delle regioni Marche, Abruzzo e Umbria, compresa la linea Adriatica nel tratto tra Rimini e Pescara. Occupa complessivamente una superficie di circa 2.500 mq ed è distribuita su due livelli, uno per la gestione della circolazione e l'altro per ospitare tutte le tecnologie di ultima generazione.

ARTICOLI CORRELATI

Altre notizie